Bruciati dal sole, La Secca di Arenzano

Bruciati dal sole

Surf, sup, skate, yoga, musica e buon cibo per festeggiare la fine dell'estate in riva al mare a La Secca di Arenzano.

41 views
2 min

Dopo il grande successo di “Vuoi andare sulla Luna?” del 16 luglio sulle alture di Arenzano (articolo di wall:out Vuoi andare sulla luna?), lo stesso team di organizzatori del ponente, con eguale carica di entusiasmo, ripropone per l’intera giornata di domani un appuntamento questa volta più sportivo e marinaro, proprio sulla spiaggia, per salutare l’estate che se ne va.

Se a luglio si è celebrato la luna, domani si celebra il sole. Non mancate quindi all’Open Day “Bruciati dal sole”, evento sempre gratuito ed originale per il mix di proposte, che si presenta come la prima di molte edizioni, e avrà luogo presso la società sportiva “La Secca” domani, sabato 24 settembre

Bruciati dal sole, La Secca di Arenzano
Fonte Sullalunaparti

Lo sport e le discipline olistiche

Surf, sup e skate sono le tre discipline delle quali poter fare prova con un primo approccio teorico e pratico. Gli sport della tavola si mettono in vetrina per otto ore di dimostrazioni: dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18. 

Portatevi anche un tappetino e siate pronti per Yoga o Pilates. Imperdibile sarà, al tramonto, il Saluto al sole, con Carlotta Fiannacca, insegnante certificata FIF e Yoga Alliance. Tutti i partecipanti avranno la possibilità di vivere la ricerca della postura giusta, del baricentro e dell’energia con la brezza tra i capelli, alle spalle le montagne del parco del Beigua e davanti ai riflessi del mare. 

“Il Sole tra mito e scienza”

Una videoproiezione accompagnerà le performance dei dj che metteranno esclusivamente dischi in vinile. Un montaggio video artistico che rappresenta il sole nell’immaginario collettivo con tante curiosità scientifiche.

Come per l’evento estivo “Vuoi andare sulla Luna?” il binomio intrattenimento e cultura è la cifra distintiva in cui credono gli organizzatori. 

Food and Drink!

Sulle terrazze sul mare ci saranno quattro punti ristoro. I sapori dell’alimentari-gastronomia Arbanella, attenta ai prodotti ecosostenibili e del territorio, saranno ingredienti per panini gourmet con formaggi, verdure, porchetta e marmellata di cipolle, ma anche in ricche opzioni per vegetariani e vegani.

Le Acciughe fritte invece, la panissa e altre delizie stagionali saranno cucinate da Spizzocheflab, un laboratorio gastronomico che punta a valorizzare i sapori liguri.

Ci saranno anche le immancabili birre dell’Alta Via servite da Mescite, istituzione della movida genovese. Ma anche i cocktail di Café del mar, con spiriti di qualità premium. 

Con l’obiettivo di valorizzare i prodotti di qualità e le attività del territorio l’organizzazione ha scelto di prestare attenzione anche al ghiaccio: grazie a Mixology Ice a raffreddare cocktail e bevande ci sarà un ghiaccio naturale puro e naturale. 

Musica

Dodici ore di musica. Da mezzogiorno a mezzanotte, ad accompagnare la giornata, ci saranno i vinili di diversi dj. Da Torino, i Feeldamusicbros con le loro sonorità Disco Funk anni ’70-’80 e House anni ’90.

Dalla Francia, ha scelto “La Secca” come tappa della sua tournée il produttore musicale dai ritmi tropicali Déni-Shain di Atangana records. E ancora, afro-disco e cumbia elettronica saranno le sonorità di Onda pacifica. 

Società sportiva La Secca 

La società che ospiterà l’Open Day nasce per promuovere lo sport sul territorio e per proporre eventi legati alla sua tutela e al rispetto per l’ambiente costiero e marino — racconta Luca Guglielmino, presidente dell’associazione — Bruciati dal Sole è la sintesi perfetta per raccontarci, ovviamente, fare un open day così singolare è una sfida che ci mette in gioco ma non vediamo l’ora che arrivi il 24 settembre per accogliervi. 

«Dopo il grande successo di “Vuoi andare sulla Luna” che ha visto un pubblico eterogeneo scoprire le alture di Arenzano in un modo unico, attraverso il cibo, curiosità astronomiche e musica — spiega Sinue Valle, referente del collettivo — abbiamo scelto di replicare con lo stesso stile ma questa volta in riva al mare, credendo nell’Open day di un’associazione che come noi sta investendo in attività di qualità».

Informazioni pratiche degli organizzatori:

  • La Secca è raggiungibile a piedi in pochi minuti partendo dalla passeggiata del porticciolo di Arenzano oppure comodamente in macchina, parcheggiando dal campo sportivo Nazario Gambino.
  • Si raccomanda di seguire la pagina instagram @sullalunaparti per ogni aggiornamento.
  • Per le attività con gli istruttori, gli orari delle sessioni saranno definiti durante la giornata stessa, i visitatori potranno coordinarsi sul momento, in base alle affluenze.
Bruciati dal sole, La Secca di Arenzano
Locandina evento. Fonte Sullalunaparti

Immagine di copertina:
Locandina evento. Fonte Sullalunaparti


Scrivi all’Autorə

Vuoi contattare l’Autorə per parlare dell’articolo?
Clicca sul pulsante qui a destra.


wall:out è un magazine online che approfondisce società, arti e scienza. È un progetto di condivisione di informazione, idee e punti di vista.

È un sisma con epicentro Genova.

Articolo Precedente

“Lockdown”: i parchi di Nervi si colorano di Teorema Fornasari

Prossimo Articolo

Genova Città di Carta

Ultimi Articoli in Medium