LABIBA |  Aperitivo Parlante per la raccolta fondi Rete Emergenza Gaza

LABIBA |  Aperitivo Parlante per la raccolta fondi Rete Emergenza Gaza

Il 7 dicembre alle h19.30 al Centro Banchi l’aperitivo genovese palestinese parlante per promuovere e sostenere la raccolta fondi "Rete Emergenza Gaza".
6 Dicembre 2023
di
1 min
482 views

Labiba è un’associazione che si pone l’obiettivo di promuovere la cultura palestinese, che racconta la storia complessa e affascinante di un popolo attraverso le tradizioni, i momenti apicali, il sogno del ritorno.

In questo momento così complicato e tragico, estremamente violento, un momento nel quale ogni diritto umano viene calpestato, la vita di migliaia di persone viene distrutta e rasa al suolo, Labiba sente ancor di più il bisogno e la necessità di rafforzare la propria azione, la propria missione, di proporre atti concreti di sostegno e di solidarietà.

Questo sentimento di necessità è ancor più dirompente in coloro i quali vivono la Palestina da dentro, fisicamente da dentro, se ne occupano quotidianamente.

Rete Emergenza Gaza

RETE EMERGENZA A GAZA” è l’evento di raccolta fondi (il programma completo è riportato a seguire) che si terrà il 7 dicembre dalle ore 19:30 al Centro Banchi di Vico Compre 26R (GE), per un concreto sostegno al popolo palestinese, sostegno che si unisce all’azione di promozione culturale che Labiba svolge. 

Dare contezza di ciò che realmente accade è un imperativo morale, cosa che, purtroppo, a livello di comunicazione non sempre avviene.

È sempre più facile raccontare le emozioni della pancia, che non richiedono analisi complesse ma doverose, a prescindere dagli interessi politici ed economici che tutti gli attori principali e secondari hanno o possono avere.

Andare oltre il racconto disumanizzante, come dicevamo, è il tratto distintivo di Labiba, ma adesso è doveroso (ahinoi!) tornare alla bombe, raccontare le uccisioni, perché sta avvenendo un genocidio (e dov’è nato e come), perché si stanno perpetuando crimini di guerra. 

Questo è ciò che sta accadendo: chi non utilizza le parole corrette non sta facendo un buon servizio alla collettività.

Labiba vuole portare la Palestina nei banchi di scuola, nelle istituzioni, nelle associazioni, nelle strade, nei cuori, ovunque ci sia la possibilità di accogliere il bisogno di questo popolo meraviglioso.

Vi è la necessità di dare strumenti concreti di supporto: questo evento serve a questo. 

Una manifestazione è l’accensione di una miccia, poi la miccia deve diventare fuoco e alimentarsi per sostenere simbolicamente e fattivamente ogni causa che tale sia. Fare rete sul territorio, tra le persone, creare il sentimento di coesione.

RETE EMERGENZA A GAZA
Aperitivo parlante genovese palestinese e raccolta fondi in supporto al popolo palestinese.
La donazione richiesta è di 15€ che verrà devoluta alla raccolta fondi “Rete Emergenza Gaza”.

Programma dell’evento:

19:30: introduzione e informazione – Labiba
19:45: progetto crowdfunding – lsoa Buridda, Rete Emergenza Gaza
20:00: associazione culturale ‘Liguria Palestina’
20:10: BDS Genova
20:20: situazione in Cisgiordania – Morgane cooperante in Palestina
20:30: Gazzella Onlus – Giuditta Brattini, cooperante volontaria associazione ‘Gazzella odv’
20:45: lettura di poesie

Aperitivo e musica a cura di BDS e Labiba:

  • hummus
  • mutabbal di melenzane
  • maqlube
  • focaccia genovese
  • vino e tè

Immagine di copertina:
Illustrazione di Martina Faedda


Scrivi all’Autorə

Vuoi contattare l’Autorə per parlare dell’articolo?
Clicca sul pulsante qui a destra.


Labiba vuole essere un ponte tra chi vive e chi ascolta. Racconta la Palestina attraverso le storie e la ricchezza dei luoghi. Labiba è un luogo sicuramente lontano ma esiste e, non è solo occupazione militare del suolo, ma anche land grabbing, water grabbing, sfruttamento delle risorse e dei lavoratori.

Giornata Internazionale di solidarietà con il popolo palestinese
Articolo Precedente

LABIBA |  Giovane Palestina

Misculin di “il Post” parla di giornalismo e percorsi migratori al servizio civile
Prossimo Articolo

Misculin di “il Post” parla di giornalismo e percorsi migratori al servizio civile

Ultimi Articoli in Small

Festival Sulla Luna a Pratorotondo

Sulla Luna a Pratorotondo

Torna l’evento open air immerso nella natura che vi farà viaggiare tra osservazioni astronomiche, musica in vinile, arte e racconti, video proiezioni e birrette.
TornaSu

Don't Miss